Gara di Lingua italiana

L’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Misterbianco indice per il corrente anno scolastico la I edizione della competizione “Gara di Lingua italiana” riservata agli studenti e alle studentesse della Scuola Secondaria di 1° grado degli Istituti Comprensivi del territorio di Misterbianco.

La Commissione, presieduta dall’Assessore alla Pubblica Istruzione, prof. Santo Mancuso, è costituita dal Dirigente Scolastico prof. Andrea Saija, dalla prof.ssa Anna Capone, e dai docenti – referenti Alessandra Messina (“Don Lorenzo Milani”), Agata Cosentino (“Leonardo Sciascia”), Anna Maria Modica (“Leonardo da Vinci”), Maria Corsaro (“Padre Pio da Pietrelcina”), Anna Rita Treccarichi (“Aristide Gabelli”), Cettina Finocchiaro (“Pitagora”).

Finalità:  incentivare lo studio dell’Italiano, ritenuto essenziale nella formazione culturale di ogni singolo studente e indispensabile per l’acquisizione e la crescita delle conoscenze e delle competenze.

Obiettivi: 1.sollecitare negli studenti l’interesse e la motivazione ad arricchire il lessico e a migliorare la padronanza della lingua italiana; 2.sensibilizzare i giovani alla lettura di testi letterari; 3.promuovere e valorizzare il merito nell’ambito delle competenze linguistiche in Italiano.

DESCRIZIONE OPERATIVA

Destinatari. Studenti e studentesse della Scuola Secondaria di 1° grado dei seguenti Istituti Comprensivi: “Don Lorenzo Milani”, “Aristide Gabelli”, “Leonardo da Vinci”, “Padre Pio da Pietrelcina”, “Pitagora”, “Leonardo Sciascia”.

La gara si articola in quattro fasi: una fase di preselezione e tre fasi selettive.

 

PRESELEZIONE

La preselezione è a cura dei docenti di lettere dei singoli Istituti Comprensivi che, sulla base delle competenze, individuano uno o due alunni per classe, fino ad un massimo di venti studenti per singolo Istituto partecipante.

Iscrizioni.

Il termine ultimo per l’iscrizione degli Istituti e degli studenti è il 12 febbraio 2016.

I nominativi degli alunni selezionati dovranno essere comunicati all’Assessorato alla Pubblica Istruzione entro e non oltre il 12/02/2016  alla seguente e-mail: nella.torre@misterbianco.edu.it

 

PRIMA FASE SELETTIVA.

Gli alunni, individuati nella preselezione, dovranno presentarsi presso l’aula studio dell’Auditorium “Nelson Mandela”  giorno 26 febbraio 2016 alle ore 9,30.

Sede: Aula studio – Auditorium “Nelson Mandela”.

Prova: prova strutturata a risposta multipla. La prova riguarderà le competenze lessicali.

Durata della prova: 1 ora

Criteri di valutazione:

punti risposta corretta: 4
punti risposta sbagliata: – 1
punti risposta non data: 0

SECONDA FASE SELETTIVA.

Destinatari: studenti e studentesse che nella precedente prova si sono classificati nelle prime quaranta posizioni.

Periodo di svolgimento: marzo 2016, ore 9,30 (la data esatta sarà comunicata alle scuole di appartenenza degli studenti classificati nelle prime quaranta posizioni).

Sede: Aula studio – Auditorium “Nelson Mandela”.

Prova: prova strutturata a risposta multipla. La prova verterà sull’ortografia e su giochi linguistici.

Durata della prova: 1 ora.

Criteri di valutazione:
punti risposta corretta: 4
punti risposta sbagliata: – 1
punti risposta non data: 0

 

TERZA FASE SELETTIVA.

 Destinatari: gli studenti che nella precedente prova si sono classificati nelle prime dieci posizioni.

Periodo di svolgimento: aprile 2016, ore 9.30 (la data esatta sarà comunicata alle scuole di appartenenza degli studenti classificati nelle prime dieci posizioni).

Sede: Aula studio -Auditorium “Nelson Mandela”.

Prova: prova strutturata a risposta multipla. La prova riguarderà  la comprensione di un testo letterario di un autore italiano, scelto dalla Commissione. Il titolo del testo sarà comunicato ai dieci finalisti con il dovuto anticipo.

Durata della prova: 2 ore

Criteri di valutazione:
punti risposta corretta: 4
punti risposta sbagliata: -1
punti risposta non data: 0

 

La Commissione, a giudizio insindacabile, stilerà la graduatoria dei primi 3 classificati attribuendo i seguenti premi:

1° classificato € 300

2° classificato € 200

3° classificato € 100

I classificati dalla quarta alla decima posizione riceveranno un libro.

Tutti i premiati riceveranno un attestato di partecipazione.

La premiazione avverrà nel mese di maggio presso l’Auditorium “Nelson Mandela”.

La data sarà comunicata agli interessati con il dovuto anticipo.